Il primo pidocchio non si scorda mai

Pare che dopo un po’ ci si faccia l’abitudine, ma per quelle della mia generazione rassegnarsi ad avere un figlio pidocchioso è davvero dura. Io ho ancora stampata nel cervello la scena della dottoressa scolastica che spulciava le nostre teste minuziosamente e “tratteneva” in infermeria gli untori. Che da quel momento non si sarebbero più scrollati di dosso il marchio … Continua a leggere

Mai più senza paracapezzoli d’argento

Di tutti gli oggetti disgustosi che una madre che allatta si ritrova prima o poi ad avvicinare: reggipetti tecnici, unguenti maleodoranti, coppe assorbi-latte-usa-e-getta, fino agli attrezzi di tortura veri e propri come i tiralatte di ogni genere e sorta, c’è un gadget, che riesce a riportare un pizzico di glamour nel periodo meno fashion della vita di una donna. Si … Continua a leggere

La steineriana in nero

Delle magagne del nido di mio figlio ho già detto, ma vi aggiorno con ulteriori dettagli. Le due maestre si sono più o meno riprese dallo stress del cambio di contratto e hanno quasi finito il duro lavoro dell’inserimento di 14 piccole iene. Bisogna ammettere che le ragazze stanno facendo del loro meglio per rendere uno stanzone sguarnito un po’ … Continua a leggere