Neonate scambiate in culla. E se fosse successo a me?

Barletta, neonate scambiate in culla Innanzitutto mi sembra impossibile che vedendo i numeri sbagliati sui braccialetti identificativi i neogenitori non abbiano ribaltato l’intera struttura ospedaliera prima di appurare di avere tra le braccia la propria pargoletta. Senza volerli giudicare, voglio provare soltanto a immedesimarmi in questo episodio che trasforma la nascita per poche ore in un incubo. In me il … Continua a leggere

Super manager e super mamma? No, we can’t

Il mito della donna in carriera che con una mano gestisce la tastiera del laptop e con l’altra il blackberry per impartire a distanza ordini alla tata (oltretutto con piega e manicure perfetta)? Da sfatare, senza nessun senso di rivalsa, ma con amarezza e mestizia. Arriva dalla City la notizia di una super avvocatessa madre di 3 figli che probabilmente … Continua a leggere

Family restaurant

Un’amica neomamma mi ha segnalato questa iniziativa molto interessante dei Ristoranti Pastarito-Pizzarito. Mentre i genitori si mangiano la pizza in tutta tranquillità i pargoli possono godere di uno spazio dedicato a loro, comprensivo di tata. Giocano, mangiano un menu studiato per loro e soprattutto ci lasciano gustare la serata. Un po’ l’idea alla McDonald’s, ma almeno non sei obbligata a mangiare … Continua a leggere

Mamme e bambini

Anche l’amica Laura ha deciso di entrare nel mondo del mumblogging. Con Ilaria ha aperto il blog Mamme e bambini, che loro definiscono “un collettore di prodotti curiosi e alla moda dedicati ai bambini, di consigli su laboratori creativi e spettacoli, fonte di ispirazione e divertimento per tutti i genitori con la voglia di qualche cosa di speciale per i … Continua a leggere

Chi è CaosMom

Dopo aver predicato bene negli anni della singletudine, è diventata schiava del suo primogenito, un minuto dopo che è venuto alla luce. Fra ecopannolini, brodini biodinamici, creme ultraterrene e pediatri omeopatici fa di tutto per complicarsi la vita e prosciugare il conto in banca del suo fidanzato brontolone. Con il valido aiuto di una tata-velina, i bastoni fra le ruote … Continua a leggere

Chi è Matrioska

Ha scoperto di aspettare un bambino quando si è trovata sveglia nel cuore della notte a guardare il soffitto, cosa piuttosto strana, data la natura placida del suo sonno. Ha capito subito che essere incinta significa scombinare tutte le certezze: dormire poco quando prima non avrebbe mai smesso, avere caldo quando prima gelava, avere poca fame quando prima non era mai sazia. … Continua a leggere

Chi è Good_Dad

Prima di essere un padre, conscio del suo ruolo fondamentale nell’educazione delle creature, Good_Dad non dimentica le prerogative del suo essere uomo. Ovvero che essere amorevoli con prole e moglie e che dare il giusto aiuto in casa (spesa, cucina, pulizia etc etc perché la famiglia si manda avanti in due) non significa dimenticare che una volta – prima del … Continua a leggere