La tata una e trina, anzi…quatrina

Ieri pomeriggio ho fatto la mia rentrée ai giardinetti dopo la pausa estiva e ho capito che nel centro di Milano c’è una specie da salvare: la nanny-di-famiglia-ricca-e-prolifica. Mentre inseguivo il Pargolo tra altalene, scivoli e gessetti, mi casca l’occhio su una giovane baby sitter sudamericana con passeggino farcito di bambino unenne. Non so perché, ma non posso fare a … Continua a leggere

La sindrome della tata giovane

Mentre leggo avidamente i rumors di Brad Pitt beccato in flagrante a massaggiare gli alluci della nanny thailandese dei suoi 6 figli, penso alla biondissima Paris, che si presenta ogni mattina a casa mia con i jeans attillati e il perizoma fluo che fa capolino. E sì che ai tempi di Sienna e Jude, quando ancora ero sana di mente, … Continua a leggere

Recruitment tata

I parigini come sempre sono i più avanti di tutti: loro non fanno lo speed dating per trovare l’anima gemella, ma una tata per i figli. Perché in effetti è più facile incontrare l’uomo con cui fare un figlio che non una brava baby sitter a cui affidarlo. Il recruitment tata è una questione complessa, lo so per esperienza personale e di amiche, un … Continua a leggere